Apparecchi ultrasuoni per viso – i migliori per una pulizia efficace

Avete mai sentito parlare di questo innovativo beauty tool per la cura del vostro viso? Gli apparecchi ultrasuoni per viso sfruttano una nuova tecnologia per ringiovanire il viso e vengono usati in campo cosmetico e curativo. In passato, venivano utilizzati solamente presso centri estetici, ma, con la richiesta in crescita, esistono ad oggi dei dispositivi che potete utilizzare a casa vostra, a un prezzo accessibile e di facile utilizzo. Andiamo quindi a capire cos’è questo apparecchio ultrasuoni, alcune curiosità e consigli per utilizzarlo e i migliori in commercio.

Scopri anche la dermapen e la nostra guida sugli epilatori adatti al viso

apparecchio ultrasuoni viso, Cos’è

Gli ultrasuoni hanno decisamente rivoluzionato il settore beauty, dando una marcia in più a diversi trattamenti, e vengono utilizzati da diversi saloni che offrono questo tipo di trattamento. Gli ultrasuoni sono delle onde impercettibili dall’orecchio umano, che lavorano a frequenze molto alte e riescono a penetrare in profondità, scaldando le cellule della pelle, rompendo quelle vecchie e permettendo la formazione di quelle nuove. Tutto ciò avviene attraverso il dispositivo a ultrasuoni. Sul nostro viso quindi, può ridurre la formazione di rughe e favorire un ringiovanimento della pelle, oltre a ridurre l’impatto dell’acne. Insomma, un vero alleato di bellezza.

I Migliori apparecchi ultrasuoni per viso del 2022

MiSMON – L’apparecchio ultrasuoni più scelto 🏆

Apparecchio con 5 funzioni in 1, che agisce sulla tensione della pelle, rimuove le rughe, riesce a dare un effetto lifting al viso e farla apparire più giovane, oltre a migliorare l’assorbimento dei prodotti per la pelle. Noterete fin dal primo utilizzo una pelle più compatta e liscia, e nel tempo avrete dei benefici sulla rimozione delle rughe e pelle cadente, facendo apparire la vostra pelle più giovane e liscia.

EGEYI – Il migliore per qualità prezzo 👍

Questo dispositivo con funzione EMS, riesce ad agire sul ringiovanimento della pelle, produce un effetto lifting, riduce rughe e rende la pelle più giovane, migliorando l’assorbimento di lozioni per il viso. Ottimo anche per ridurre macchie scure o acne. Stimolando la produzione di collagene, la pelle aumenta di spessore e si noterà una minore presenza di rughe. Le testine in metallo di alta qualità le rende adatte a ogni tipo di pelle, senza provocare danni.

ANLAN – La famosa spatola a ultrasuoni per viso 😮

Il dispositivo in questione risulta molto utile per una pulizia viso a ultrasuoni, ottima per la pelle acneica, la pelle grassa, la riduzione di pori grossolani e la pelle ruvida. Riesce ad esfoliare la pelle, pulire a fondo i pori, eliminando i punti neri e diminuendo la produzione di sebo, donando alla pelle un aspetto nitido e levigato. Ovviamente, aiuta anche a ridurre le rughe, e con la funzione ion-in, promuove l’assorbimento di trattamenti per la loro riduzione. Comodissimo da ricaricare in 2 ore grazie alla presa USB, e il suo utilizzo wireless dura fino a 80 minuti.

PADUSO – La soluzione più economica 💸

Il dispositivo a ultrasuoni prevede 5 diversi trattamenti professionali, tra cui: pulizia del viso profonda, nutrimento della pelle, massaggio lifting rassodante, trattamento anti-rughe e anti-acne. I materiali di altissima qualità garantiscono uno strumento sicuro, pratico e facile da utilizzare, adatto a ogni tipo di pelle, con 3 diverse intensità e 3 diverse modalità di funzionamento. La sua tecnologia prevede micro correnti ad alta frequenza, luce LED rossa per assorbire meglio i prodotti e ringiovanire la pelle, e e luce LED blu per combattere le cicatrici dell’acne, dando elasticità e fermezza alla pelle. Magari il prezzo vi potrà sembrare un po’ alto, ma possiamo assicurarvi che non vi pentirete di questo acquisto.

Lo sapevi che gli ultrasuoni possono essere utilizzati anche per ridurre la cellulite ed eliminare il grasso localizzato? Ebbene si, esistono degli apparecchi adatti al corpo che possono essere utilizzati per curare gli inestetismi ed aiutarci a migliorare la qualità della pelle.

Come funziona l’ultrasuoni per viso?

Come già spiegato prima, gli ultrasuoni, essendo onde acustiche ad alte frequenze, riescono a penetrare nella cute e di spingersi fino al derma, producendo un calore benefico per l’organismo. Sono utilizzate già da tempo in campo radiografico, essendo in grado di ridurre i dolori presente nelle ossa, muscoli, articolazioni e tendini. Sul nostro viso, gli ultrasuoni riescono quindi a favorire il ringiovanimento della pelle, curare l’acne e rendere la nostra pelle più tonica e compatta. La facilità di utilizzo degli apparecchi ultrasuoni per uso domestico li rende accessibili a tutti: andiamo quindi a vedere come procedere con un trattamento a casa vostra.

Dispositivo ultrasuoni per viso, Come si usa?

Ovviamente, l’apparecchio ultrasuoni per viso sarà sotto forma di un dispositivo facile da utilizzare e in grado di generare onde acustiche. Partite asciugando con un panno umido la testina dell’apparecchio. Spalmate un gel a base di acido ialuronico o un prodotto specifico alla terapia sulla zona che intendete trattare, che aiuterà alle onde acustiche di agire in modo più efficace sul vostro derma.

Collegate quindi l’apparecchio alla corrente (se questo è il suo metodo di alimentazione) e impostate la frequenza adatta al vostro viso. Avviatelo e iniziate a passarlo in modo lento e circolare in un’area non più grande di 5 centimetri. provvisto di una batteria, e imposta la frequenza più adatta in base alla zona del corpo da trattare. Avvia lo strumento e passalo in modo lento e circolare in un’area non più grande di cinque centimetri, proseguendo su tutto il viso, trattando tutte le zone cosparse di gel. Solitamente, il trattamento può durare fino a 15 minuti.

Ricordatevi di pulire le testine e riporle nella loro confezione, per evitare la proliferazione di germi o l’accumulo di polvere.
Potrebbe capitarvi di non avvertire nessuna sensazione durante l’applicazione, ma non è importante, dato che ognuno presenta una sensibilità diversa.

Quali sono i benefici della pulizia viso a ultrasuoni?

Vi starete quindi chiedendo perché fare questo investimento e quali benefici otterrete con un utilizzo costante dell’apparecchio ultrasuoni per il viso. Gli ultrasuoni, come già specificato prima, penetrano nella pelle e promuovono la creazione di nuove cellule, eliminando quelle vecchie, dando un tono rivitalizzato alla pelle.

Di seguito potete trovare una lista di benefici che otterrete con questa terapia:

  • rughe e pelle cadente: grazie all’aumento di circolazione sanguigna, ci sarà anche un aumento di ossigeno, che renderà la pelle più giovane, con un colorito sano, e diminuirà la presenza di rughe d’espressione, riducendo doppio mento e migliorando il tono generale della pelle, promuovendo la produzione di collagene;
  • occhi gonfi: la produzione di ultrasuoni aiuta a il drenaggio linfatico e diminuisce i liquidi in eccesso, riducendo quindi la presenza di borse e occhi gonfi;
  • occhiaie: gli ultrasuoni riescono anche a aumentare la circolazione nella zona del contorno occhi, per ridurre quell’effetto blu-viola e dando un colorito sano all’incarnato;
  • acne: la terapia ad ultrasuoni pulisce la pelle dai batteri che provocano l’acne e dalle tossine in eccesso, rendendo la pelle più recettiva a lozioni e creme che vanno a curare l’acne in profondità – la combinazione dei due trattamenti vi aiuterà moltissimo
  • pori dilatati: con un uso regolare, si potrà notare una riduzione dei pori dilatati, grazie al controllo della produzione eccessiva di sebo. Gli ultrasuoni penetrano alla radice dell’area interessata, eliminando le tossine in eccesso e lasciando spazio alla pelle per respirare, restringendo così i pori.

Può essere pericoloso?

In linea generale, il trattamento viso a ultrasuoni non è pericoloso. Ovviamente, anche se presenta diversi aspetti positivi, si deve far attenzione ad alcune cose durante l’utilizzo.
Ci sono sempre diversi livelli di intensità: più bassa risulta essere la frequenza delle onde acustiche, più il trattamento sarà efficace. La maggior parte degli apparecchi hanno una frequenza di 1 MHz o 3 MHz, che sono circa tre milioni di vibrazioni al secondo, non percepite dall’orecchio umano.

Le vibrazioni da 1 MHz penetrano ancora di più nella pelle, ma non vengono consigliate da molti dermatologi: otterrete comunque risultati anche con una frequenza più alta.
Cercate inoltre di utilizzare un prodotto senza sostanze chimiche aggiunte, e leggete sempre le istruzioni d’uso del dispositivo, prendendovene cura e rispettando le accortezze per la vostra tipologia di pelle.

apparecchio ultrasuoni viso

Come scegliere un apparecchio ultrasuoni per viso

Ci sono alcuni criteri da tenere in considerazione prima di acquistare questo apparecchio ultrasuoni. Qui di seguito trovate una linea guida su ciò a cui dovete prestare attenzione:

  • frequenze: cercate un dispositivo compatibile sia con la frequenza a un MHz sia con la frequenza a 3 MHz, che lo rende versatile e nel caso vogliate utilizzarlo su altre zone del corpo, potrete farlo senza problemi;
  • praticità d’uso: scegliete uno strumento facile da comprendere, che dia la possibilità di scegliere facilmente la funzione desiderata, così come la regolazione della velocità. Assicuratevi che sia leggero ed ergonomico, per completare il trattamento senza stancarvi;
  • dimensione: se intendete portarlo con voi in diverse occasioni, cercate un apparecchio con una dimensione da viaggio, da infilare in valigia e utilizzarlo davvero ovunque;
  • materiale: cercate un dispositivo con materiali solidi, resistenti, e una durabilità nel tempo, che vi consenta di sfruttare il vostro investimento a lungo termine.

Le spatole ultrasuoni per il viso consigliate oggi

In Conclusione

Alla fine di questo articolo avete davvero tutte le informazioni per fare un acquisto mirato e adatto alle vostre esigenze, che sicuramente non vi deluderà. I benefici che otterrete grazie all’apparecchio ultrasuoni viso non ve lo faranno più abbandonare: un nuovo alleato nella vostra skin care routine!