Termoprotettore per capelli – Quale acquistare? classifica e guida all’uso

Probabilmente tutti noi usufruiamo di phon e altri accessori per rendere i capelli lisci o ricci senza pensare a quanto questi potrebbero rovinarsi se non poniamo attenzione ad applicare un prodotto che li protegga. Questi strumenti infatti, usati alla lunga, sfibrano notevolmente i capelli, andando a causare secchezza, doppie punte ed effetto crespo.

La prevenzione diventa quindi essenziale se non vogliamo che i nostri capelli si rovinino nel tempo, per mantenerli belli e sani senza rinunciare all’acconciatura che preferiamo. Esistono dei prodotti appositi, ovvero i termprotettori per capelli, ideati per proteggere il capello dal calore di accessori per lo styling.

Potrebbe interessarti la nostra guida sullo shampoo per curare la dermatite oppure le nostre recensioni dei phon per uso professionale

Termoprotettore per capelli, Cos’è

Come da definizione, questo prodotto crea una vera e propria barriera protettiva contro i danni del calore. Mette quindi la chioma a riparo da phon, piastre, o ferri, rendendo i capelli lisci, brillanti ed eliminando l’effetto crespo che molto spesso si può creare. Agisce sia sulle lunghezze, riparando i capelli sfibrati e rovinati, sia sulle punte, evitando la formazione delle odiose doppie punte. Ne esistono davvero tantissimi: spray, in crema, ad olio, e sono anche mirati a diverse tipologie di capelli, per adattarsi al meglio alle vostre esigenze. Andiamo quindi a scoprire quali sono i migliori termoprotettori per capelli disponibili sul mercato al momento.

I Migliori termoprotettori per capelli del 2022

GHD – Quello Professionale utilizzato dagli esperti 👍

Questo nuovissimo termoprotettore fa parte della gamma “heat protection styling”, creato con la tecnologia “heat protection system GHD” per poter massimizzare lo styling con i vostri accessori preferiti. Lo spray è leggero e invisibile, coprendo ogni ciocca da una barriera protettiva che separerà il calore dai capelli. Contiene dei polimeri e degli agenti condizionanti al suo interno, per prevenire il sollevamento delle cuticole migliorando la superficie dei capelli.

Questo prodotto viene approvato anche dagli esperti, che confermano la sua efficacia e lo scelgono per utilizzo in salone. Se possedete un accessorio per lo styling di GHD questo termoprotettore sarà perfetto per completare la vostra acconciatura.

BOLD UNIQ – Per i capelli più secchi ❤️

Questo termoprotettore viene ideato per idratare i capelli secchi e danneggiati, prevenire le doppie punte e l’effetto crespo causato da styling e umidità. Inoltre, da più corposità, volume e luminosità ai capelli, diminuendo la loro secchezza, possibile grazie alla presenza dell’olio di cocco come uno degli ingredienti principali. Ovviamente, agisce anche come protettore termico, proteggendo i capelli fino a 230°C, rendendo i capelli più forti e sani.

Grazie al suo effetto antistatico, i capelli ribelli saranno sempre meno e la formazione di nodi ridotta. Prevede anche un sistema avanzato di protezione del colore, e difende i capelli dai raggi UV, aiutando a mantenere vividi i capelli colorati. Questo prodotto non ha nulla da invidiare ai prodotti professionali, veramente un ottima opzione!

REVLON – Il termoprotettore più economico 💸

Con profumazioni come ananas, bergamotto, fiori d’arancio, patchouli e lampone, il termoprotettore di Revlon oltre a riparare i vostri capelli dal calore li renderà anche profumati dopo l’utilizzo. Può essere utilizzato sia su capelli umidi che asciutti, rendendolo perfetto per qualsiasi situazione. Vanta di ben 10 benefici per i vostri capelli, tra cui: ripara i capelli secchi e danneggiati, controlla l’effetto crespo, protegge dal calore, riduce le doppie punte, allunga la durata dello styling, protezione del colore, rende i capelli morbidi e lucenti. Che dire, Revlon risulta essere uno dei migliori nella cura dei capelli e anche questo prodotto è all’altezza delle aspettative.

Cruelty-free BOLD UNIQ – Senza solfati e parabeni 😮

Presenta una tecnologia termica avanzata, che avvolge ogni capello in uno strato protettivo leggero ma efficace, proteggendo i capelli dallo styling termico fino a 230°C, rendendoli sani, lucenti e forti. Grazie agli elementi attivi al suo interno, la luminosità del capello risulterà più evidente, e lo styling durerà più a lungo.

Utilizzatelo prima dell’uso di qualsiasi accessorio per lo styling, sia su capelli bagnati che asciutti. È progettato per tutti i tipi di capelli, da quelli lisci a quelli ricci, con particelle sottili e una formula leggera che non va ad appesantire il capelli. Nota molto importante, non contiene parabeni o solfati, ed è stato approvato da PETA come cruelty-free e vegano.

Lo sapevi che la maggior parte dei termoprotettori proteggono anche dai raggi UVA e UVB? Molto spesso infatti la nostra chioma viene danneggiata dai raggi del sole senza accorgercene. Il termoprotettore, creando una barriera protettiva contro il calore, aiuterà anche a bloccare i raggi diretti del sole, per evitare che il capello si sfibri ulteriormente. Ottima idea quindi, utilizzarlo in estate prima dell’esposizione al sole, garantendo la loro lucentezza tutto l’anno.

Il termoprotettore per capelli funziona davvero?

Piastre e ferri per capelli decisamente creano un danno ai nostri capelli, date le elevate temperature, rendendoli più fragili e rovinando la cuticola del capello. I termoprotettori sono studiati per prevenire questi danni creando una barriera tra i capelli e l’accessorio per lo styling utilizzato.

Alcuni ingredienti presenti in questi prodotti, (come PVP/DMAPA copolimero acrilato, quaternium-70 e proteine del grano idrolizzate) sono stati studiati per confermare la loro efficacia: essi formano una specie di pellicola sui capelli, provvedendo a proteggerli dal calore, distribuendolo in modo uniforme su ogni ciocca.

Questo significa che invece di scaldarsi tutto d’un colpo, i capelli lo faranno gradualmente, producendo uno shock minore. Alcune volte, vengono utilizzati siliconi per proteggere le cuticole e ridurre la perdita di morbidezza causata da piastre o ferri.
Ricordate pero, che, sebbene questi prodotti funzionano davvero, riducono il danno causato circa del 50%. Risulta comunque essere una buonissima protezione dal calore: non riescono a isolarli completamente dal calore, ma di sicuro aiutano a rendere e mantenere il capello più sano!

Come si usa sui capelli?

Come utilizzare al meglio il termoprotettore? Il prodotto è molto facile da usare: va applicato, prima di procedere all’asciugatura vaporizzandolo a circa 20 centimetri di distanza dalla chioma. Andate quindi a distribuirlo bene su tutti i capelli con l’aiuto di un pettine a denti larghi.

Una volta eseguiti questi due semplici passaggi, procedete con l’asciugatura e lo styling dei capelli. Moltissimi prodotti in commercio possono essere utilizzati sia su capelli asciutti che bagnati, permettendovi di usarlo anche tutti i giorni.

I termoprotettori naturali

Se preferite curare i vostri capelli con prodotti naturali, abbiamo una valida alternativa per voi: gli oli naturali. Essi agiscono in modo molto simile ai siliconi con le alte temperature, creando barriere protettive sulla cuticola dei capelli, proteggendoli dal calore e prevenendo i danni.

Abbiamo selezionato quelli migliori da utilizzare prima dello styling:
olio di semi d’uva (grapeseed oil): presenta un punto di fumo molto alto, permettendogli di sostenere alte temperature come quelli di piastre, arricciacapelli o phon professionali. Applicate 4-6 gocce sui capelli e procedete con lo styling.

olio di mandorla: anche quest’olio ha un punto di fumo molto alto. Inoltre, contiene vitamina E, D, B1, B2, B6 e A, perfetti nutrienti per capelli sani, lucenti e forti. Scegliete una versione pressata a freddo, applicate 2-3 gocce prima di utilizzare strumenti per acconciare i capelli.

burro di karitè: questo presenta una buona conducibilità termina, creando una barriera intorno ai capelli, simile a quella creata dai siliconi. Molto spesso viene anche utilizzato in maschere per capelli o termoprotettori. Applicatelo prima dell’asciugatura su tutti i capelli e procedete senza paura!

termoprotettore per capelli ghd
Il termoprotettore Ghd è quello che maggiormente mi ha dato soddisfazioni. Diversamente da altri marchi, non unge i capelli e ha anche un gradevole profumazione. Lo metto sempre prima di piastrare i capelli, da ormai 3 anni. Fa un ottimo lavoro!

Come scegliere un Termoprotettore per capelli

Di seguito trovate una piccola guida per aituarvi nella scelta del vostro prossimo protettore da calore, con tutti i fattori principali da tenere sott’occhio:

  • tipologia: di base, ci sono tre tipi di termoprotettori – spray, in crema e sieri. Quelli a spray vengono vaporizzati su capelli asciutti o bagnati. Quelli in crema, vanno applicati sulle mani: basterà una noce di prodotto per distribuirla bene su tutte le lunghezze, spazzolandole per distribuirlo bene. I sieri sono utilizzati spesso in studi professionali, avendo una funzione ancora più efficace.
  • tipologia di capelli: scegliete un prodotto che si adatti al vostro tipo di capelli, davvero importante per ottenere il risultato migliore. Se avete capelli grassi, sceglietene uno in spray, che non creerà ulteriore effetto oleoso. Se presentate capelli grassi, prediligete quello in crema, che nutrirà ulteriormente i capelli. Ne esistono anche di specifici per diminuire l’effetto crespo o aumentare il volume.
  • ingredienti: da qui potrete capire le sostanze utilizzate nel termoprotettore. Se i siliconi sono troppo aggressivi per i vostri capelli, scegliete un prodotto naturale con ingredienti come olio di cocco, di mandorle o di jojoba.
  • marca: alcuni brand di cura dei capelli offrono validissime alternative, come GHD, Sunsilk, Kerastase o Revlon. Esistono anche marchi naturali, come Phyto Phythokeratine o Alkemilla, se preferite un prodotto valido ma meno aggressivo.
  • funzioni aggiuntive: potete trovare prodotti che forniscono varie funzioni, quali protezione dai raggi solari, effetto modellante, maggior durata dello styling. Potete scegliere davvero quello che più si adatta a voi.

Altri Spray termoprotettori più scelti dagli utenti

In Conclusione

Per la salute dei vostri capelli, il termoprotettore è davvero un prodotto immancabile. Resterete sorpresi dai benefici che avrà sui vostri capelli, e non potrete più farne a meno. Ricordate di chiedere consiglio al vostro parrucchiere di fiducia nel caso abbiate dubbi su quale sia il migliore per voi: saprà sicuramente darvi qualche informazione extra oltre a quelle fornite in questo articolo!