Supporto smartphone per bici – i migliori per resistenza o impermeabilità

Chi non si è mai aiutato con il proprio smartphone nel direzionarsi con la bici? Oppure, più semplicemente, avete bisogno di rispondere a una chiamata o visualizzare un messaggio ma senza fermare la vostra pedalata! Bene, è in questi casi che è meglio avere lo smartphone visibile, di fronte a noi. Per far questo il mercato ci offre oggi il supporto smartphone per bici.

Se non riuscite a decidere quale modello e quale taglia si adatta alla vostra bici, Non è necessario che facciate da soli i vostri test (sprecando soldi), vi aiuteremo con i nostri consigli d’acquisto. In questa guida puoi trovare il miglior supporto smartphone per bici adatto a te!

I migliori supporti smartphone per bici del 2022

Porta smartphone Lamicall, perfetto per mountain bike

Un supporto per smartphone molto pratico, con un installazione comune, cioè con un gancio metallico che avvolge il tubo del manubrio con resistenza, adatto anche ai percorsi più difficili.
Le prese che andranno a contenere il cellulare, invece, possono proteggere i dispositivi più comuni (vedasi descrizione del produttore), quindi dai 4.7 ai 6.8 pollici. Queste prese sono realizzate in un silicone di buona qualità, adatto a proteggere dagli urti, quindi mountain bike approved!

Per visualizzare bene lo schermo, abbiamo apprezzato anche la possibilità di regolare il supporto sia orizzontalmente che verticalmente, anche se la rotella che permette questa regolazione non sembra delle più resistenti (il materiale pare plastica).

Supporto per smartphone Btneeu, il più roteabile

Anche in questo caso si tratta di un supporto a installazione con gancio, in questo caso il morsetto è realizzato in plastica, non in alluminio come accennato dal produttore, e può avvolgersi su staffe che hanno fino a 22 mm di diametro. Con questo supporto, il telefono può essere inclinato di 360°. Le prese sono in silicone antiurto e il telefono viene tenuto fermo grazie a una vite che, stretta attraverso la manopola accanto, fisserà senza concedere una minima vibrazione!
Può contenere telefoni dai 3.5 ai 7 pollici. Oltre al nero, sono disponibili altri colori, come rosso e blu.

Supporto per smartphone Rott, il più economico

Prendiamo in considerazione esigenze diverse, mostrandovi questo porta cellulare fatto in stile “borsetta”. Il telefono andrà quindi posto all’interno di questo astuccio, sigillato attraverso la cerniera et voilà, siete salvi in caso di pioggia grazie a questo supporto totalmente impermeabile.

Cosa vi consigliamo? Certamente di non usarlo per chi gira su sterrato o ha particolari esigenze in termini di protezione del dispositivo e antiurto. Infatti è un normale astuccio, si realizzato con materiale EVA rigido all’esterno, ma molto più vulnerabile in caso di caduta dello smartphone.

Per chi si stesse chiedendo se è touchscreen. Certamente lo è, la pellicola è in TPU dello spessore di 0,3 mm e consente di pigiare tutti i pulsanti del telefono.
Questo supporto per smartphone è, inoltre, disponibile in 3 diverse taglie, in modo da accogliere qualsiasi tipoligia di telefono.

Supporto per smartphone Gadista, il più versatile

A una fascia di prezzo leggermente più alta, è molto richiesto questo supporto Gadista. Testandolo, abbiamo capito fin da subito che merita davvero ogni centesimo speso. Solo guardandolo, avrete capito che è una borsetta che può contenere non solo il telefono, ma anche altri accessori come chiavi, portafoglio etc..

Il fissaggio alla bici avviene attraverso 4 strappi in velcro da fissare sul telaio e che si dimostreranno molto resistenti per qualsiasi tipo di percorso. L’astuccio è impermeabile e touchscreen ma non solo, per chi ha iphone, potrete sbloccare facilmente il telefono con l’impronta digitale, grazie al lettore d’impronte integrato (è un esclusiva del marchio)

Piccolo accorgimento, questo supporto per smartphone è solamente utilizzabile su biciclette da uomo, quelle che hanno la canna del telaio diversamente da quelle da donna in cui il supporto quindi non potrebbe agganciarsi.

Ehy! abbiamo recensito anche le luci per bici più potenti in circolazione, nel caso fossi un temerario a cui piace girare al buio

Quale tipologia di supporto smartphone per bici?

In sostanza, esistono due diversi tipi di portacellulare per la bicicletta. Entrambi hanno una caratteristica in comune: innanzitutto, il supporto vero e proprio è montato sul manubrio. Poi si può scegliere se utilizzare un supporto a tensione o un supporto a custodia.

  • Supporti a tensione: I supporti a morsetto assomigliano un po’ a degli artigli e di solito sono fissati saldamente al dispositivo di supporto. Qui è possibile bloccare lo smartphone, che verrà fissato ai quattro angoli dal supporto per cellulare. Questi morsetti di solito non sono allineati in base al modello di telefono cellulare, ma sono orientati alle dimensioni del display, quindi adattabili. Lo svantaggio di questi portacellulari per biciclette è che non offrono alcuna protezione aggiuntiva per lo smartphone, soprattutto allo schermo.
supporto telefono per bici
  • Supporti a custodia: Questi supporti per smartphone offrono al telefono (di solito a seconda del modello) una protezione completa e aggiuntiva. Il telefono cellulare viene inserito nella custodia e questa viene collegata al supporto. Inoltre, questi tipi di supporti offrono protezione contro gli urti e sono idrorepellenti o impermeabili.

Come scegliere un supporto smartphone per bici

Cosa devo cercare quando acquisto un portacellulare per la mia bicicletta?
Città o paese? strada o off-road? A seconda delle vostre esigenze, ecco cosa dovreste cercare quando acquistate un supporto per smartphone da mettere sulla bici:

  • Tipo e applicazione: Se avete bisogno di un supporto solo per orientarvi nella giungla urbana, di solito non avete bisogno di una custodia antiurto e impermeabile. In questo caso sono sufficienti dei supporti di tensione facili da montare. Su strade dissestate come i sentieri, consigliamo dei portacellulari con protezione completa, cioè agli urti, alla pioggia e al fango.
  • Caratteristiche: alcuni supporti per biciclette sono dotati di una copertura antipioggia, di un braccio girevole o di una cinghia. Se percorrete solo brevi distanze in città, probabilmente avrete meno bisogno di questi gadget e, facendone a meno, risparmierete anche sul prezzo finale.
  • Stabilità: un portacellulare per biciclette, in cui il cellulare è solo fissato, offre poca protezione e di solito non è molto stabile. Se si desidera un supporto molto stabile, si dovrebbe optare per prodotti in metallo, che sono i più durevoli e robusti.

Altri porta smartphone per bici super resistenti