Rotelle per spostare mobili – le migliori per dire addio allo stress di trasloco

Avete bisogno di spostare mobili pesanti, ma questa volta non volete ritrovarvi a fine trasloco con quella stanchezza e stress che caratterizza questi momenti, e tutto che si riversa sulla vostra povera schiena.

Bene, se siete in questa guida, è perché probabilmente avete sentito parlare delle ormai famose rotelle per spostare mobili e, davvero, non volete farne a meno!
Io stesso sono rimasto sbalordito, la prima volta, quando venivano tanto pubblicizzate su internet e ho deciso di acquistarne 4 paia diverse, di diversi marchi, per farci una bella recensione.

Il risultato dei miei test lo trovate qua sotto, nella classifica delle migliori ruote sposta mobili ad oggi!

Migliori rotelle per spostare mobili del 2022

Cozy Cottage, per mobili fino a 250kg

Partiamo da queste rotelle create appositamente per mobili molto pesanti, probabilmente un prodotto adatto a chi sposta mobili o elettrodomestici come lavoro. Esaminando la cosa principale, il materiale, notiamo da subito essere molto resistente, infatti si tratta di acciaio. Le ruote gommate, invece, rendono il tutto perfetto per lo spostamento anche in pavimenti più fragili, come il parquet o moquette.

Solejazz, L’alternativa professionale

Sempre rimanendo in ambito professionale, ma consentendovi di risparmiare qualche euro, rispetto al primo prodotto recensito, troviamo questa variante del marchio Solejazz. Solamente dalle foto, potrete vedere che il design delle rotelle è diverso, infatti ogni base appoggia su 3 di queste (non quattro come nella maggior parte dei modelli).

E’ più comodo? A dir la verità, testandolo, non posso dire di aver trovato differenze rispetto al primo. Però posso confermare che fa il suo ottimo lavoro, considerando che io ormai lo tengo in garage, sotto un rack da 100kg, che deve essere spostato ogni giorno per far entrare la macchina.

Qwork, la variante più economica

A chi capita di spostare mobili ogni tanto, abbiamo trovato delle rotelle più economiche, ma che si fanno rispettare tanto da essere considerate dal nostro staff le migliori ruote per qualità prezzo. La struttura è un resistente acciaio stampato e il produttore non si è accontentato di questo, bensì ha voluto mettere anche dei comodi cuscinetti che, appoggiandosi al mobile, eviteranno qualsiasi graffio e sfregatura conseguente allo spostamento. Compreso me, chi l’ha testato e recensito su Amazon, è riuscito a spostare egregiamente divani letti, armadi e pianoforti digitali con successo!

Quali sono i benefici nell’uso delle rotelle per spostare mobili?

Senza dubbio, utilizzando queste rotelline, eviterete tutte le situazioni brutte che possono accadere quando si alzano dei grandi pesi, nella maniera più spartana a cui eravamo abituati.

Infatti, i nostri muscoli della schiena non sono tenuti a gestire questo tipo di sforzo. Per questo, sollevando un oggetto pesante, ci esponiamo al rischio di lesione alla schiena. Le vertebre si disallineano e corriamo il pericolo di un’ernia del disco.

Lo sforzo sul corpo può portare ed è anche possibile che possono subire pesanti ferite, quando mobili o altre forniture vengono fatte cadere.
Anche lesioni alla spalla pesanti compaiono in coloro che trasportano oggetti su una parte del corpo, come acciacchi più comuni.

Quindi, il nostro consiglio, è di non scherzare sulla vostra salute e procurarvi qualsiasi accessorio che possa supportare e facilitare questo genere di lavori.

Come si usano le ruote sposta mobili?

Usarle è molto semplice. Per prima cosa, dovete sapere che i fornitori vi daranno in dotazione anche un’apposita leva che servirà ad alzare il mobile.
Fate leva con questo accessorio per alzare il primo lato del mobile e poter piazzare, al di sotto, le rotelle su ciascun lato. Fate poi la stessa cosa con l’altro lato, ed ecco che la parte difficile del lavoro è fatta; il vostro mobile potrà ora essere guidato fino all’uscita in tutta facilità e senza fatica!

ruote sposta mobili

Come scegliere delle buone ruote per spostare mobili

Ecco qualche semplice dettaglio da prendere in considerazione prima dell’acquisto.

  • Materiale: Che tipo di materiale è? Se intendi caricare mobili pesanti, dai 100kg in su, allora dovrete affidarvi a dei supporti in acciaio resistente. Se invece si parla di spostare mobiletti, come dei comodini, potete accontentarvi di accessori in plastica di buona qualità.
  • Peso indicato: Ricordatevi, se sapete quanto potrebbe pesare il mobile che intendete spostare, meglio è. Sapendo quello, vi basterà leggere sulle indicazioni dei produttori, i quali sono tenuti a indicare quanto peso le rotelle possono supportare.
  • Prezzo: Si, è giusto risparmiare, ma bisogna farlo dove ce lo possiamo permettere. Se dovrete svolgere traslochi pesanti e ricorrenti, più volte l’anno, non guardate solo il prezzo, ma anche la qualità delle rotelle, e quelle di qualità non sono quelle che costano di meno. Insomma, risparmiate fino a quando potete permettervelo.

Altre ruote sposta mobili pesanti più recensite dai lettori

In conclusione

Le rotelle sposta mobili si sono addentrate sul mercato solamente da qualche anno, quindi chissà che non vedremo continui miglioramenti nella fabbricazione di questo prodotto. Noi ci contiamo, con la speranza che lo stress post trasloco diventi solamente un brutto ricordo.