Proiettore di stelle per bambini – I Migliori e i benefici sul sonno del bimbo

Non tutti noi siamo dei genitori che hanno a che fare quotidianamente con i bambini, ma ognuno di noi è stato bambino un tempo e con molte probabilità ricorderemo ancora le difficoltà a dormire da soli le prime volte. La paura del buio, quella di risvegliarsi da un brutto sogno e ritrovarsi soli nel letto, oppure, più semplicemente, la difficoltà di addormentarsi senza il senso di protezione trasmesso dai nostri genitori.

Come per tante cose, la regola numero 1 è impegnarsi a provarci e darsi il tempo per abituarsi. Ma oltre le nostre capacità, uno strumento che può aiutare il bambino in questa fase è la lampada proiettore di stelle, il suo uso serve a migliorare il sonno e il benessere del bimbo, senza dimenticare che si tratta di un accessorio dal valore estetico, perfetto per abbellire la cameretta dei piccoli.

Insomma, comprarla per aiutare il proprio bambino, o regalarla come accessorio è sempre una buona idea.
Ma vediamo meglio di cosa si tratta.

Lampada proiettore di stelle, cos’è

La lampada proiettore di stelle è una vera e propria lampada ideata per i più piccoli per svolgere la triplice funzione di illuminare l’ambiente, migliorare il sonno del bambino e abbellire la stanza in cui è collocata. Sul mercato ne esistono diversi modelli che differiscono per stile, tipologia di proiezione, colori disponibili e funzionamento. Per questo motivo è importante valutare bene quali sono le proprie esigenze prima di accingersi all’acquisto. Ad esempio, oltre ad aiutare il bambino con il sonno, la lampada potrebbe servire anche al genitore per illuminare l’ambiente qualora dovesse entrare nella stanza di notte. Oppure si potrebbe optare per una soluzione che associa luce e suono, nel caso in cui il bimbo avesse particolari difficoltà a prendere sonno.

Conoscere cosa il mercato offre è sicuramente un ottimo punto di partenza per facilitare la ricerca della migliore lampada proiettore di stelle.

Le Migliori Lampade proiettori di stelle del 2022

Nonostante si tratti di un prodotto tecnico, il design in questo caso è fondamentale per diverse ragioni. Sicuramente perché deve esteticamente e materialmente adattarsi alle esigenze di un bimbo, assicurando la massima sicurezza, e poi perché la quantità, qualità e intensità dei colori disponibili determina il corretto funzionamento dell’oggetto.

Ancora, è importante valutare la facilità d’uso e l’eventuale presenza di funzioni extra a ottimizzare l’interazione con il prodotto, come la presenza di un timer o di un telecomando, oppure anche di effetti sonori per migliorare ulteriormente il sonno. Senza dimenticare il servizio alla clientela offerto post-vendita, trattandosi di un accessorio per bambini ci sono buone possibilità che a un certo punto si rompa.

Ecco quali sono le migliori soluzioni attualmente sul mercato.

Lampada YIKANWEN – La migliore per gli utenti 🏆

Una lampada adatta a grandi e piccini. Questo modello è stato progettato in modo da riflettere nell’ambiente uno scenario simile al cielo stellato o al mare. Una vera magia. È possibile scegliere tra 4 colori diversi da impostare su 21 differenti modalità di illuminazione, senza dimenticare i vantaggi del collegamento Bluetooth musicale tramite cellulare che può essere gestito anche attraverso un comodo telecomando incluso nella confezione.

Pro:

  • Design robusto
  • Varietà di effetti visivi e sonori
  • Collegamento Bluetooth e telecomando

Contro:

  • Luce poco diffusa
  • Stile poco adatto a bambini

Proiettore di Stelle VOGHERB – La nostra scelta 👍

Provvista di 8 diverse modalità di luce notturna, questa lampada proiettore può essere comodamente gestita tramite un timer utile per comandare le attività di accensione e spegnimento o per cambiare sia il tono del colore che la sua intensità. Il design accogliente e gli effetti romantici la rendono perfetta per accompagnare il sonno dei più piccoli.

Pro:

  • Carica con porta USB
  • Duplice funzione lampada/proiettore

Contro:

  • Luce fioca

Trswyop – Il proiettore di stelle più economico 💰


Un oggetto utile e divertente grazie alla possibilità di proiettare 10 pianeti scegliendo tra 4 diverse tonalità e trasformare così la propria stanza in un planetario. La connessione Bluetooth e la presenza di un telecomando in dotazione agevolano ulteriormente l’uso, rendendolo adatto anche agli adulti.

Pro:

  • Compattezza
  • Varietà di effetti
  • Collegamento Bluetooth e telecomando

Contro:

  • I pianeti non si muovono come previsto

ibell – La novità del momento 👀

Gradevole alla vista e funzionale, questo modello può essere utilizzato come una comune lampada o come proiettore di stelle e altri effetti. Ricaricabile comodamente tramite cavo USBm e utilizzabile tramite collegamento Bluetooth, presenta l’ulteriore vantaggio di poter essere impostata mediante un timer.

Pro:

  • Rotazione a 360 gradi
  • Design elegante
  • Varietà di effetti luminosi e sonori

Contro:

  • Comandi touch troppo sensibili

Proiettore Suppou – La versione connettibile ad Alexa ✨

Un modello di lampada proiettore sofisticata e divertente, per questo adatta a illuminare le stanze dei più piccoli o a creare atmosfere rilassanti per gli adulti. La presenza della funzione timer consente un utilizzo facilitato, mentre la forte attenzione alla tecnologia si traduce nella possibilità del controllo remoto e del riconoscimento vocale.

Pro:

  • Voice control
  • Design sofisticato
  • Connessione Bluetooth

Contro:

  • Prezzo elevato

Lo sapevi che alcuni proiettori di stelle per bambini posso riprodurre anziché melodie dei suoni simili a quelli che il bambino sente nella pancia della mamma?

Si tratta di una soluzione ideata per i più piccoli, per aiutarli ad abituarsi a dormire nella culla da soli senza subire traumi. In questo modo, oltre a non rimanere al buio sono completamente immersi in un ambiente ovattato e sicuro, proprio come il grembo materno.

Scopri anche le nostre recensioni sulle sabbiere per bambini

Lampade Proiettori di stelle, come funzionano?

Una lampada proiettore di stelle di solito funziona come una normale lampada. Ovvero, basta connettere l’apparecchio alla corrente elettrica e poi gestirlo tramite un interruttore on/off. In alternativa, alcuni modelli presentano un timer per poter impostare un’ora di accensione e spegnimento, oppure un telecomando per gestirla anche a distanza.

Rispetto alla maggior parte delle normali lampade, invece, un proiettore di stelle per bambini presenta impostazioni extra che consentono di ‘giocare’ con la luce modificando colore, intensità, movimento o anche per associare un suono alla luce emessa.

Possono aiutare il sonno del bambino?

Non c’è dubbio, l’uso di un proiettore di stelle per il soffitto può migliorare il sonno del bambino e non solo, anche quello di un adulto.

La ragione sta nel fatto che ogni colore irradiato ha la capacità di influire su una particolare dinamica del sonno, così servirà solo scegliere un prodotto provvisto dei colori a noi utili, oppure impostare la lampada sul colore desiderato, e il gioco è fatto!

Qualche esempio? La luce blu regola l’umore ed è perfetta se quando si va a dormire ci si sente nervosi o arrabbiati; quella verde stimola la melanospina, l’ormone del sonno prodotto naturalmente dal corpo, mentre quelle calde dei toni del rosso e arancione migliorano la qualità del riposo.

lampada proiettore di stelle effetto sul soffitto
Uno degli effetti sul soffitto dato dal proiettore Vogherb, il primo recensito qui nella guida. Abbinato a un bel film su Netflix, l’ambiente che si crea in camera è davvero rilassante..

Come scegliere una Lampada Proiettore di stelle

Arrivati al momento della scelta, prima di procedere con l’acquisto è consigliabile fermarsi ancora un momento per valutare i seguenti aspetti:

  • Alimentazione. La lampada scelta necessita di essere attaccata all’interruttore per funzionare o solo di batterie? Può essere ricarica tramite presa USB? Si tratta di un aspetto importante soprattutto considerando il punto della stanza in cui si vuole posizione l’oggetto.
  • Funzioni extra. Si intende la possibilità di impostare anche dei suoni associati alla luce, di variare l’intensità luminosa o il movimento compiuto dagli effetti. Infine, alcune lampade consentono la personalizzazione delle ombre emesse.
  • Gestione dell’apparecchio. Dal classico interruttore, alla possibilità di impostare un timer o comandare l’apparecchio a distanza grazie a un telecomando. Le modalità di interazione possibili sono diverse e variano in genere in base al prezzo del prodotto.

Le ultime scelte degli utenti con recensioni

In Conclusione

Le ragioni sono molte e diverse, non c’è dubbio che una lampada proiettore di stelle sia sempre un valido acquisto per i più piccoli. Questi prodotti infatti, oltre ad aiutare i bambini a dormire, migliorano la qualità del loro sonno e il loro benessere più in generale. Senza dimenticare che, illuminando la stanza durante la notte, facilitano anche i movimenti dei genitori in estrema sicurezza e tranquillità.