Monopattino elettrico pieghevole – i migliori per adulti o bambini

Ci dimentichiamo spesso dell’utilità che può avere un monopattino elettrico pieghevole. Immaginate tutti i vantaggi della versione normale ma, in più, con la possibilità di essere ripiegato, trasportato e riposto praticamente ovunque. E’ la scelta migliore per chi non vuole fare a meno di questo mezzo elettrico ma che, allo stesso tempo, vive in un piccolo appartamento dove il poco spazio deve essere riservato solo agli elettrodomestici essenziali. Con un monopattino elettrico pieghevole, tutto questo sarà possibile, perché potrete riporlo praticamente ovunque.

Non solo questo, è la soluzione giusta anche per chi, una parte del tragitto, la completa con i mezzi di trasporto pubblici, come tram o metro.
Finito il preambolo, è il momento di fiondarci nella parte più interessante di questa guida, ovvero la classifica dei migliori in commercio.

I migliori monopattini elettrici pieghevoli del 2022

Xiaomi Mi Monopattino Elettrico 1S

Per fiducia al marchio, non potevamo che iniziare con questo modello della Xiaomi. Questo monopattino elettrico ha una velocità massima di 25 km/h circa, con velocità di crociera, utile per evitare lo spreco di batteria e attivabile anche tramite APP. A proposito di batteria, la durata di questo mezzo è fino ai 30 km, se non viaggiate a piena velocità tutto il tempo.
Il display centrale, sul manubrio, vi aiuterà a capire la velocità a cui state andando, il livello di batteria e i km percorsi.
Con l’app, invece, potrete anche bloccare e sbloccare il monopattino, anche se noi consigliamo sempre di legarlo, come si farebbe con una bicicletta.
Con un peso di 12,5 kg e, una volta piegato, non è certamente uno dei modelli più leggeri da trasportare ma, nel complesso, possiamo definirlo come il miglior monopattino per stabilità, potenza e portabilità.

Monopattino Elettrico AOVOPRO

Per chi non vuole rinunciare alle alte prestazioni, Aovopro è un monopattino pieghevole di tutto rispetto. La velocità massima è, anche in questo caso, di 25 km/h, ma ci sono 3 modalità di velocità, una di queste è la classica ECO che vi permette di risparmiare sulla batteria. Quest’ultima è agli ioni litio e, a ricarica, vi darà un’autonomia di 30 km circa.
Esteticamente si presenta come lo Xiaomi recensito prima e, anche sulla pieghevolezza, c’è davvero poco da dire. Si ripiega in modo ottimale e 13.5 kg sono un peso che può essere trasportato da adulti senza troppe difficoltà.
Non manca il display che, sì, non è bello da vedere come quello Xiaomi ma vi consente di visualizzare il km/h e la batteria in uno stile a stecca, senza far vedere la percentuale rimanente.
Tramite App (login facile e veloce) potrete controllare tutto e bloccare/sbloccare il vostro monopattino.
Se volete un punto negativo, abbiamo notato che non sono presenti ammortizzazioni, quindi, nelle strade con buchi, preparatevi a saltellare.

Monopattino elettrico urbetter

Anche questo è pieghevole, come lo desiderate voi. Non è un marchio molto conosciuto ma, solamente, per il fatto che non si avvicina ai più potenti. Tuttavia, per trasportabilità è il nostro preferito (dopo i test). Perché, iniziamo dai solo 11 kg di peso fino ad accennarvi che il produttore vi mette a disposizione anche una comoda sacca, tipo quelle da palestra, in cui potrete riporlo quando non in uso.
Ora veniamo alla potenza e alla batteria. Per quanto riguarda la prima, il mezzo ha 3 velocità ma, per essere tranquilli, meglio utlizzarlo a velocità 1, perché alcuni utenti hanno accennato che, al massimo della sua potenza, arriva fino a 30 km/h e voi non volete multe per eccesso di velocità, vero?
La batteria, invece, mi ha consentito di arrivare a sfruttarlo fino a 15 km, considerando i miei 87 kg di peso. Mi aspettavo qualcosina di più ma, anche con questa autonomia, posso arrivare comodamente dove desidero.
Questo monopattino elettrico ha anche lo schermo LCD ma, cosa più importante, il manubrio pieghevole, una caratteristica che abbiamo trovato solo in questo monopattino.

Monopattino Elettrico RCB per bambini

Non poteva mancare una scelta per bambini e, a nostro avviso, il monopattino RCB è il miglior monopattino elettrico per bambini del momento. Perché? Pesa poco, 8kg, ha un comodo display, dove visualizzare batteria e velocità e altro che vi diremo ora. La velocità di punta è 20 km/h, il che non è poco per un bambino, infatti, meglio abbinargli anche un caschetto di sicurezza. Il monopattino è anche variabile in altezza, per la precisione 84cm, 94cm e 104 cm, ottimo per renderlo adatto ad un range di età tra gl 8 e i 16 anni.
Il feeling alla guida da sicurezza, grazie alle manopole stabili in gomma nera e ha una robustezza generale del prodotto.

I monopattini elettrici pieghevoli sono affidabili?

I monopattini elettrici, in generale, sono mezzi di trasporto regolari abbastanza affidabili, a seconda delle condizioni in cui vengono regolarmente guidati e della qualità del materiale del monopattino, ovviamente. I monopattini elettrici pieghevoli, che costituiscono la maggior parte dei monopattini consumer e a batteria presenti sul mercato, non sono meno affidabili o più soggetti a guasti rispetto alla maggior parte dei modelli meno portatili.
Tutto ciò in cui differiscono è, semplicemente, la staffa verticale che sorregge il manubrio, la quale può essere reclinata. Il resto delle componenti sono le stesse di un modello base e richiedono, di conseguenza, la stessa regolarità e tipologia di manutenzione.

Come scegliere un monopattino elettrico pieghevole

  • Design e Sicurezza: La progettazione di uno monopattino elettrico in materia di sicurezza può includere diverse caratteristiche, ma probabilmente la prima e più importante è il design dei freni. I freni antibloccaggio sono praticamente d’obbligo in qualsiasi monopattino utilizzato su terreni collinari e ripidi, ma anche altre caratteristiche come un sistema di doppia frenata sono altamente consigliabili. Oltre a ciò, il limite di peso delle ruote e del telaio sono ovviamente importanti, così come caratteristiche come le maniglie ergonomiche che mantengono le mani asciutte e impediscono lo scivolamento (oltre a fornire una guida più confortevole).
  • Potenza del motore: Su un terreno pianeggiante come quello di Milano, la potenza del motore è meno importante, ma se dovete scalare ripide colline nelle strade di paese, il vostro monopattino deve avere una potenza sufficiente, indipendentemente dal vostro peso. Un motore da 250 watt o più (250w) è quello che bisogna cercare, ma una potenza maggiore non guasta. Naturalmente, una maggiore potenza significa in genere un prezzo più alto, quindi se siete attenti al budget tenete presente ciò di cui avrete effettivamente bisogno, in termini di potenza.
  • Bilanciare peso e durata: Uno scooter realizzato con l’obiettivo della portabilità non deve sacrificare la durata e il comfort; oltre a pesi più elevati, alcuni monopattini elettrici pieghevoli sono realizzati con leghe speciali che garantiscono una resistenza eccezionale senza aggiungere peso significativo. La maggior parte dei monopattini pieghevoli pesa intorno alle 12-13 kg (per adulti), anche se alcuni modelli sono ancora più leggeri, e alcuni monopattini pieghevoli sono notevolmente più pesanti, di solito a causa della maggiore potenza della batteria o delle dimensioni delle ruote. Quando acquistate uno monopattino elettrico portatile, cercate di trovare l’esatto equilibrio tra portabilità, peso e robustezza che fa per voi.
  • Efficienti e rispettosi dell’ambiente: Quasi tutti i modelli pieghevoli utilizzano una batteria al litio rimovibile o agli ioni di litio per alimentare i loro motori elettrici, che lasciano un’impronta di carbonio molto più bassa rispetto ai motori a combustibile fossile e riducono l’ingombro, il che può tradursi in un eccellente rapporto tra potenza e consumo di energia. Tuttavia, il tempo di ricarica di una batteria ricaricabile di grandi dimensioni può variare notevolmente, così come la durata o la distanza percorribile con una carica completa. Molti modelli sono dotati di batterie in grado di percorrere fino a 30 km prima di dover essere ricaricate, ma alcuni hanno un’impressionante durata di viaggio per carica, fino a 60 km, anche se questi modelli sono generalmente più pesanti e ingombranti e quindi hanno una portabilità ridotta.

Monopattini elettrici pieghevoli per adulti

Monopattini elettrici pieghevoli per bambini