Le migliori cuffie bluetooth per tv

Vi è mai capitato di voler guardare la tv e non sentire nulla perché in casa si fa troppo rumore? Oppure il vostro vicino sta facendo lavori in casa e sta utilizzando il trapano. È fastidioso, giusto? Non preoccupatevi, anche per questo problema la tecnologia ci viene in soccorso. Immagina di poter guardare e ascoltare la tua serie tv preferita in modo tranquillo. Puoi creare il tuo spazio di comfort. E tutto questo puoi farlo con delle cuffie bluetooth adatte al collegamento tv.

In questa guida andrete a scoprire quali sono le cuffie per tv migliori del 2022 e quali caratteristiche devi conoscere per poter sceglierne un paio adatto alle tue esigenze. Cominciamo subito:

Cuffie bluetooth per tv, cosa sono

Le cuffie bluetooth per tv sono degli auricolari bluetooth adatte a collegarsi alla vostra tv di casa. Come per un normale collegamento con lo smartphone, l’audio della tv viene riprodotto attraverso gli auricolari bluetooth. In questo modo tutto ciò che esce dalla televisione lo sentirete in maniera pulita e con la cancellazione del rumore. Vi starete forse chiedendo se le cuffie debbano essere compatibili con la tv, ma in questo caso basta solamente che quest’ultima abbia delle impostazioni smart con la possibilità di avviare la funzione bluetooth. A proposito, abbiamo selezionato per voi le migliori cuffie per tv del 2022 e quindi eccole:

Le Migliori cuffie bluetooth per tv del 2022

Sony Wh-Ch510 Le cuffie più economiche 💰

Partiamo alla grande con delle cuffie nere della famosa Sony. Queste cuffie bluetooth sono l’ideale se volete una garanzia del funzionamento a poco budget. Come molte altre cuffie, anche queste hanno i cuscinetti di appoggio per le orecchie. Inoltre, sono dotate di un’autonomia di 35 ore e sono compatibili con Google Assistant e Siri. Ricarica rapida e leggerezza sono due fattori fondamentali che fanno di queste cuffie un prodotto sempre scelto dai consumatori di Amazon. Insomma, se siete abbastanza pratici, potete capire quanto il rapporto qualità-prezzo sia ottimo.

Sony MDR – Quelle con la portata più lunga 😮

Rimanendo sempre nello stesso brand, Sony ci offre queste cuffie bluetooth nere over-ear. Il prodotto è costituito anche da una base di ricarica con connettori sul lato posteriore. Le cuffie sono comode, hanno un’autonomia di ben 18 ore e riuscirai a sentire l’audio della tua tv fino a 100 metri. Con queste cuffie potrai modificare il volume tramite gli appositi comandi laterali e non avrai quindi bisogno di alzarti dal divano. La cifra è un po’ più alta rispetto al prodotto precedente ma è più che giustificato grazie alla base di ricarica aggiuntiva.

Meliconi – le più comode 😊

Se volete una valida alternativa alle cuffie di prima, potete prendere in considerazione queste cuffie marca Meliconi. Anche in questo caso, l’azienda ci dà l’opportunità di avere a disposizione una base di ricarica con 3 ingressi. Si tratta di un prodotto comodo sia per le orecchie che per il capo. Ha una portata massima di 100 metri ma pesa un po’ di più rispetto alle tradizionali cuffie. La qualità del suono e la durata della batteria sono ottimizzati per permettere un’esperienza di ascolto fantastica.

Infurture – Per chi ama il noise cancelling 👍

Concludiamo con delle cuffie a cui non potrete dire di no. Si tratta di un prodotto riconosciuto per la sua cancellazione del rumore. Cuffie over-ear molto comode e pratiche nell’utilizzo. Hanno un’autonomia di 40 ore di riproduzione che potrete godervi con i cuscinetti in memory foam. Il bluetooth ha la versione 5.0 installata e la qualità del microfono consente un ascolto pulito. Potete garantirvi un prodotto di qualità ad un prezzo accessibile.

Sezione Curiosità

Lo sapevi? C’è una differenza tra auricolari bluetooth e auricolari wireless. Spesso i due termini vengono scambiati come sinonimi ma non è proprio così. Andiamo più nel dettaglio per capirne meglio il significato.
Wireless significa “senza fili” quindi le cuffie bluetooth fanno parte dei sistemi wireless. È semplicemente un sottoinsieme della categoria. Inoltre, il bluetooth viene descritto come un sistema di trasmissione dati a corto raggio per reti personali. Invece per i sistemi wireless può anche non essere così.

Ci sono quindi due tipologie principali di sistema di trasmissione: quello a radiofrequenza con dispositivo di intermezzo, dove si utilizzano onde radio entro un range specifico di frequenze, e quello ad infrarossi che utilizza un segnale ottico.

Stop, se cercate delle cuffie per anziani, allora abbiamo questa guida specifica per loro

come collegare cuffie bluetooth alla tv?

Arrivati a questo punto vi starete chiedendo: “ma alla fine come collego le cuffie alla tv?”. Beh la domanda è lecita e voi siete nel posto giusto per la risposta. Si tratta di un processo semplice che non richiede molto tempo.

Per collegare le cuffie alla tv, entrambi i dispositivi devono avere attiva la corrispondente funzionalità bluetooth. Per quanto riguarda le cuffie, se con batteria sufficiente, si attiva automaticamente all’accensione. Per quanto riguarda il televisore, deve avere delle impostazioni smart. Non potete purtroppo utilizzare tv troppo vecchi. Le tv di ultima generazione Samsung per esempio sono dotate di questa funzionalità. Supponiamo siate a disposizione di una tv recente, allora questi sono i passaggi da seguire:

prendete il vostro telecomando e accendete la televisione tramite l’apposito tasto on/off. Una volta acceso, dovrete premere il pulsante del telecomando relativo al menù. Si aprirà quindi in sovraimpressione il menù con tutte le impostazioni. A questo punto dovete cercare la voce bluetooth. Potete trovarla solitamente o dentro la voce “suono” oppure dentro la voce “reti”.
Una volta arrivati alla sezione specifica del menù, potete effettuare la ricerca dei dispositivi attivi vicini e vedere le vostre cuffie comparire nella lista. Selezionate le vostre cuffie nella lista e il gioco è fatto. Ora potete ascoltare l’audio della tv dagli auricolari.

come ascoltare tv su più cuffie bluetooth?

E se invece avete più cuffie e volete ascoltare l’audio di una singola televisione? La tecnologia ci viene in aiuto anche in questo caso. Per collegare la tv a più cuffie dobbiamo essere in possesso di un altro dispositivo che ci permette di dividere il collegamento in più parti. Questo dispositivo viene chiamato trasmettitore multipoint. È una piccola spesa in più ma che in questi momenti di bisogno diventa veramente necessaria.
Si collega direttamente dietro il televisore tramite una porta USB o un cavo e quando andate ad effettuare il collegamento, la tv percepirà l’utilizzo del dispositivo e vi farà collegare contemporaneamente più dispositivi attivi e nelle vicinanze.

Se, invece, la versione del bluetooth è superiore alle 5.0, essa prevede che la trasmissione su più dispositivi sia automatica, senza l’utilizzo del trasmettitore multipoint. È una novità di metà 2020, quindi non è detto che tutte le cuffie in commercio abbiano la tecnologia adatta. Controllate le descrizioni prodotto o l’etichetta sul lato se andate in un negozio specializzato.

cuffie bluetooth per tv

Come scegliere le cuffie bluetooth per tv

Per scegliere degli auricolari bluetooth per tv adatti alle nostre esigenze dobbiamo prendere in considerazione alcuni criteri. Senza di questi, non riuscirai a capire quale prodotto acquistare e ti ritroverai con l’imbarazzo della scelta tra le numerose offerte che ci sono sul mercato.
Vediamo questi criteri in ordine:

  • comodità: la comodità delle cuffie è forse l’aspetto più importante da tenere a mente prima di acquistarne un paio. Solitamente, nei negozi specializzati, la puoi trovare in esposizione da indossare e provare. In ogni caso, assicuratevi che abbiano dei buoni cuscinetti e che siano ben aderenti al capo e alle orecchie. Si possono sicuramente regolare ma delle cuffie troppo strette portano a una emicrania assicurata.
  • durata: l’autonomia delle cuffie odierne è quasi sempre efficiente. Se non ascoltate musica molte ore al giorno, possono stare tranquillamente senza ricarica per 1 settimana. In ogni caso, è sempre bene verificare che abbiano le ore di autonomia idonee coi vostri bisogni. Solitamente non vanno sotto le 10 ore e la ricarica è spesso rapida. In meno di mezz’ora potrete avere fino al 90% di batteria pronta all’uso.
  • qualità del suono: in questo caso entra in gioco il fattore “cancellazione del rumore”. Le cuffie più costose sono anche quelle con i bassi più potenti e una gestione migliore delle frequenze. Inoltre, hanno una grande cancellazione del rumore per permettere un ascolto pulito.
  • portata: la tecnologia bluetooth ha fatto passi da gigante negli ultimi anni. Alcune cuffie arrivano anche a 100 metri di portata. Nel caso in cui dobbiate collegare la tv, i 100 metri sono inutili perché è necessario tenere solamente la distanza minima per gli schermi digitali. In ogni caso, maggiore è la portata e maggiore è il costo.

Auricolari bluetooth per tv raccomandati dagli utenti

In Conclusione

Siamo giunti alla conclusione dell’articolo. Oggi avete scoperto le caratteristiche delle cuffie bluetooth per la tv. A questo punto dovreste essere in grado di scegliere le cuffie in base alle vostre esigenze e al vostro budget. Ricordatevi che se avete la necessità di collegare più dispositivi, potete sempre controllare se la versione del bluetooth è superiore a 5.0 prima dell’acquisto, oppure acquistare a parte un trasmettitore multipoint.

Se siete ancora indecisi su quale cuffie prendere, vi consigliamo di prendere in considerazione la nostra selezione delle migliori cuffie bluetooth per la tv del 2022. Degli accessori che faranno sempre compagnia ai nostri momenti di solitudine e porteranno musica piacevole alle nostre orecchie.