Diffusore per capelli – Scopriamo il migliore universale e come si usa

Come avere sempre capelli lisci, setosi e in salute? Molto parte anche dall’asciugatura dei capelli in sé, che è molto importante per ottenere risultati ottimali sulla nostra chioma. Uno degli accessori più diffusi negli ultimi anni è il diffusore, che molto spesso viene attaccato all’asciugacapelli per fare in modo di distribuire il flusso d’aria in modo uniforme. Nello specifico, è consigliato a chiunque abbia un tipo di capelli riccio, ondulato e mosso, in quanto donerà un aspetto voluminoso e definito ai propri ricci. Siete pronti a scoprire tutte le caratteristiche di questo oggetto che potrebbe stupirvi?

Se devi cambiare phon, forse può interessarti la nostra recensione sui phon per viaggio oppure la guida sui phon professionali consigliati dai parrucchieri

Diffusore per capelli, Cos’è

Il diffusore per capelli è un accessorio che si aggancia alla fine dell’asciugacapelli e che permette un’asciugatura più omogenea e diffusa su tutti i capelli. Viene utilizzato sia da chi presenta dei capelli ricci e ondulati, per evitare il classico effetto crespo, sia da chi presenta dei capelli lisci e vuole dare maggiore volume o creare onde o boccoli per uno stile diverso. Ecco quindi selezionati i migliori diffusori sul mercato.

I Migliori diffusori per capelli del 2022

Hairizone Hair – Il Diffusore Universale più scelto 🏆

Questo diffusore aiuterà a mantenere la tua struttura naturale dei capelli pur dando volume, proteggendoli dal calore e eliminando il crespo. Ha oltre 200 aperture d’aria, per distribuirla uniformemente e creare onde definite.
Si adatta a più del 90% degli asciugacapelli sul mercato grazie ai suoi pulsanti retrattili, che lo rendono compatibile a svariati modelli. Inoltre, resiste al calore essendo realizzato in materiale PC di alta qualità. I tempi di asciugatura saranno notevolmente ridotti grazie al suo diametro di 15,84 cm, che permette di asciugarli in un minor tempo.

Gihali – Il Migliore per Qualità prezzo 😍

Questo diffusore è universale, adatto con asciugacapelli che vanno da 4,3 cm a 6,6 cm di diametro, adattandosi a più del 90% di asciugacapelli in commercio. Grazie al suo peso ridotto sarà comodissimo in viaggio, non ne potrai più fare a meno! Riduce l’effetto crespo sui capelli, mantiene i capelli ricci e voluminosi nel tempo, aiutando anche a modellare i ricci come si preferisce.

Diffusore parlux – La soluzione per capelli ricci 🌊

Se siete fan di Parlux, questo diffusore fa per voi: è infatti compatibile con i modelli Parlux, presentando delle molle che ne permettono l’adattamento ai diversi modelli. Renderà i vostri ricci più definiti e voluminosi, garantendo onde perfette. Il suo materiale è resistente e studiato per resistere al calore per lunghi tempi. Attenzione, però: questo diffusore per capelli non si adatta a tutti i modelli di asciugacapelli, essendo creato nello specifico per i modelli Parlux. Vi consiglio quindi di controllare con il venditore se potrebbe essere compatibile con il vostro modello.

bestauty – Adatto per tutti i capelli 💇

Anche questo modello risulta regolabile e adatto a diversi asciugacapelli con diversi diametri. È resistente al calore e impermeabile, grazie al materiale ABS qualificato. Contiene un pad di silicone all’interno, antigraffio e antiscivolo, che protegge bene l’asciugacapelli. Riduce il tempo necessario per lo styling, sebbene proteggendo I capelli dal calore, e riducendo l’effetto crespo che molte volte si presenta dopo l’asciugatura. Indicato per ogni tipo di capelli, mantenendoli naturali e rendendoli morbidi come dopo una piega professionale.

Lo sapevi che anche chi ha i capelli lisci puo utilizzarlo e trarne benefici? Molto spesso infatti, si pensa al diffusore come a un prodotto esclusivo per persone con capelli ricci. Invece, su lunghezze mosse o ondulate, questo accessorio aiuta a preservare la definizione dei ricci, elimina l’effetto crespo e disciplina le ciocche ribelli. Se si presenta una chioma con capelli fini, lisci o morbidi, questo dona un’asciugatura naturale, creando un effetto “wavy”, e dando volume ai capelli. Insomma, risulta essere adatto a tutti!

A cosa serve il Diffusore per capelli?

Abbiamo già elencato alcuni usi del diffusore per capelli, ma, ricapitolando, questo accessorio viene usato per: ridurre la pressione dell’aria ed evitare un getto caldo concentrato, proteggendo così dal calore; sollevare le radici e separare le ciocche di capelli, dando ulteriore volume e definizione ai capelli; diminuire l’effetto crespo spesso dato dall’asciugatura. Quindi un beauty tool adatto a tutte le tipologie di capelli, provare per credere!

Come si usa un diffusore per capelli?

Usare un diffusore risulta estremamente facile e alla portata di tutti. In caso di capelli ricci, per prima cosa, partite applicando un buon prodotto per lo styling, passando poi ad asciugare i capelli con il phon e il diffusore, partendo dal cuoio capelluto: massaggiate quindi, a sezioni, con le punte del diffusore, dirigendo il flusso d’aria verso le radici, per poi passare alla prossima sezione fino ad asciugatura completa. Per finire, mettetevi a testa in giù e muovete il diffusore dal basso verso l’alto, passando poi ai lati e alla nuca, per esaltare i ricci ed eliminare l’effetto crespo.
Se invece, i vostri capelli sono lisci, iniziate sempre dalle radici, e con movimento rotatorio, proseguite su tutta la lunghezza. Finite a testa in giù, applicando poi uno spray voluminizzante per accentuare l’effetto volume.

diffusore per capelli come usarlo
Io ho già capelli ricci naturali, quindi uso un gel a tenuta extra, prima del diffusore. Ma, se hai ricci più sciolti e desideri più consistenza, una mousse potrebbe fare al caso tuo.

Come scegliere un Diffusore per capelli

Come scegliere il miglior diffusore adatto a voi e alle vostre necessità? In commercio ce ne sono davvero tantissimi, e avere una guida sui fattori da tenere in considerazione sarà utilissimo per il vostro acquisto.
Ecco quindi, i fattori più importanti quando deciderete di acquistare il vostro diffusore per capelli:

  • lunghezza dei denti: questi possono essere corti, medi o lunghi. Ricordate sempre, che più i denti del diffusore sono lunghi, meglio riescono ad alzare e separare le ciocche dei capelli per donargli volume. Se questo è il vostro obiettivo, preferite quindi un diffusore con denti lunghi
  • resistenza al calore: dovendo essere utilizzato con il phon, il materiale dovrà assolutamente essere in grado di resistere alle alte temperature. Molto spesso, vengono prodotti in silicone, un materiale molto versatile e adatto a sostenere le alte temperature dell’asciugacapelli
  • resistenza a fattori quali acqua, odori e atossicità
  • leggerezza: dovendo utilizzarlo con il braccio per un uso prolungato, è bene preferire un diffusore piu leggero, per evitare l’affaticamento e poterlo utilizzare per tutto il tempo desiderato;
  • grandezza e peso: molto spesso, se questo oggetto dev’essere portato in viaggio, sarà sicuramente più comodo che presenti una dimensione e un peso ridotto per non occupare troppo spazio nella vostra valigia: tenete quindi a mente, nell’acquisto, questo elemento spesso dimenticato;
  • il rilascio degli ioni: questi consentono alle cuticole del capelli di sigillarsi, dando ai capelli un aspetto lucente e sano e eliminando l’effetto crespo spesso tanto combattuto, specialmente in presenza di capelli ricci
  • compatibilità: se deciderete di acquistare un diffusore dello stesso brand del vostro asciugacapelli nessun problema: controllate solamente che sia adatto per il modello che già possedete. Ci sono però, come abbiamo visto tra quelli da noi scelti, molteplici diffusori che si adattano in base al diametro dell’asciugacapelli. Molto importante quindi, controllare prima dell’acquisto se questo potrà essere integrato al vostro phon preferito.

Le ultime scelte degli utenti

In Conclusione

Questo innovativo accessorio donerà sicuramente un aspetto luminoso e sano ai vostri capelli, facendovi sentire come se appena usciti dal parrucchiere. Quindi perché non investire nell’acquisto del vostro diffusore per sperimentare pieghe diverse e ottenere dei capelli fantastici a casa vostra? Il suo utilizzo è davvero semplice e vi basterà pochissimo per capire come adattarlo al meglio alle vostre esigenze. Non dimenticate di chiedere aiuto al vostro parrucchiere per i prodotti da utilizzare prima e dopo l’asciugatura della vostra chioma, per avere un effetto estremamente professionale!