Il Miglior cuscino termico per cervicale – Quale acquistare? guida completa

Il nostro stile di vita molto spesso ci porta ad assume posizioni scorrette, che gravano poi sulla nostra cervicale e schiena, con fastidiosi dolori che possono peggiorare nel tempo. Diventa quindi fondamentale ricorrere a dei rimedi per prevenire o curare questi disturbi: il cuscino termico per la cervicale è tra questi, un dispositivo apprezzatissimo per chi vuole ridurre i dolori cervicali o lombari. Negli ultimi anni è una delle soluzioni preferite da chi soffre di questi dolori, essendo comodo e facile da utilizzare, provvedendo a dare sollievo alla zona interessata tramite il calore prodotto. Andiamo quindi a scoprire di più su questo fantastico accessorio per prendersi cura della vostra cervicale.

cuscino termico, cos’è

Il cuscino termico è un ottimo alleato per dare sollievo a una schiena dolorante e alleviare il dolore cervicale. Esso permette di aumentare il flusso sanguigno in una determinata area, grazie al calore localizzato, dando più nutrimento e ossigeno a tessuti o articolazioni danneggiati. Crea quindi una piacevole sensazione per il corpo, e accelera il processo di guarigione di un trauma o riduzione di un’infiammazione. Il suo utilizzo risulta estremamente facile e alla portata di tutti, e può essere utilizzato in qualsiasi momento per diminuire il dolore nella zona interessata. In commercio esistono svariati modelli e tipologie di questo accessorio: ecco a voi selezionati i migliori cuscini termici.

Abbiamo recensito anche i cuscini per le gambe e le candele per il cerume

I Migliori cuscini termici per cervicale del 2022

Cuscino termico Asigo

Questo cuscino termino è realizzato con semi di nocciolo, che da riscaldati rilasciano un calore secco che è particolarmente indicato nel trattamento di dolori articolari, cervicali, torcicollo, coliche e dolori alla zona lombare. Il prodotto è di ottima qualità, il materiale è 100% cotone, fabbricato in Germania secondo standard di produzione molto rigorosi. Si può scaldare nel microonde per circa 2-3 minuti a 300-400 Watt o nel forno tradizionale a 130°C per circa 5-6 minuti, per un utilizzo a caldo, o congelarlo all’interno di un sacchetto per 45 minuti per utilizzarlo a freddo. In questo caso, aiuta in caso di dolori articolari, distorsioni o contusioni.

Cuscino termico Zollner

Il cuscino termico di Zollner è composto da chicchi di grano, e può essere riscaldato in microonde per 2 minuti a 600 watt oppure in forno per 15 minuti a 100°C per un utilizzo a caldo. Il materiale della fodera è 100% cotone che può essere tolta e lavata fino a 60°C in lavatrice. Risulta utile per alleviare dolori cervicali, muscolari, lombari, ma anche mal di testa, mal di schiena o coliche dei neonati. Il marchio rappresenta la massima qualità nel settore tessile, essendo uno dei leader in Germania, con prodotti di altissima qualità.

Cuscino termico Imetec

Il collare per cervicale riscaldante di Imetec presenta la tecnologia “Intellisense”, grazie alla quale il calore si adatta nelle diverse situazioni di utilizzo. Il tessuto è morbido, in felpa, anallergico e traspirante, perfetto per avvolgere le spalle e la cervicale su diverse corporature. Rispetto ai cuscini precedenti, questo cuscino termico funziona tramite un termoforo, con 5 temperature diverse e autospegnimento dopo 3 ore. Inoltre, presenta un sistema di sicurezza che lo spegne automaticamente in caso di anomalie, garantendone un’ottima sicurezza. Il riscaldamento avviene in 5 minuti, veramente molto rapido. Può essere lavato a 30°C anche in lavatrice, grazie al comando separabile per il lavaggio.

Cuscino termico Medisana

Questo cuscino termico presenta ben 6 livelli di temperatura regolabili, per soddisfare ogni esigenza. La sua forma ergonomica permette di adattarsi alle spalle e alla cervicale per ottenere un rilassamento completo. Il telecomando removibile ne permette il lavaggio in lavatrice senza alcun problema fino a 40°C. Si accende attraverso il comando incluso, che permetterà di controllare la temperatura, e si spegnerà automaticamente dopo 90 minuti. Presenta anche una tecnologia di protezione contro l’eventuale surriscaldamento.

Lo sapevi che i cuscini con noccioli di ciliegia al loro interno vengono utilizzati da moltissimo tempo per alleviare i dolori? Ebbene si, questo accessorio non è una novità: questo rimedio naturale viene utilizzato da anni, originario delle zone alpine, per trattare i dolori cervicali o lombari. L’effetto dei noccioli viene potenziato dal calore, La capacità di accumulare e rilasciare calore o freddo a seconda della necessità si deve alla presenza di una piccola camera d’aria naturale all’interno di ciascun nocciolo. Il legno esterno fa poi da perfetto conduttore termico e rilascia gradualmente in modo prolungato il caldo o il freddo all’interno del nocciolo.

Quali sono i benefici del cuscino termico sulla cervicale?

Come accennato prima, i benefici del cuscino termico sono molteplici, tra cui il trattamento di cervicale, mal di schiena, dolori lombari, traumi, rigidità muscolari o problemi articolari. Il calore apporta un flusso di sangue maggiore sulla zona interessata, che risulterà in un maggior apporto di ossigeno in quest’area, accelerando la guarigione dei tessuti danneggiati. Inoltre, aiuta a rilassare i muscoli dopo lo sport, o anche dopo una giornata di lavoro passata nella stessa posizione. Si possono riscontrare benefici anche nel sonno, grazie al colore che aiuta a distendere i muscoli e provvedere al rilassamento totale del corpo.

Come si usa?

Partite riscaldando il cuscino termico: in microonde basteranno 2/3 minuti a circa 600 Watt, mentre in forno, a una temperatura di 150°C, con 5/6 minuti si raggiungerà il calore desiderato. Si può utilizzare anche il termosifone, dovendo attendere un po’ di più per averlo completamente pronto all’uso. Nel caso il cuscino funzioni attraverso un telecomando, accendetelo con il relativo pulsante e aspettate che raggiunga la temperatura desiderata. Se invece preferite utilizzarlo a freddo, tenetelo in freezer per un paio d’ore, inserendolo in un sacchetto per evitare che si bagni.

Il termoforo può andar bene contro la cervicale?

Il termoforo si presenta come una mantellina da appoggiare sulla zona delle spalle e del collo, che andrà a scaldarla in modo uniforme per alleviare i dolori presenti. È assolutamente consigliato per combattere il dolore cervicale, dato che viene indicato per sciogliere le contratture muscolari presenti nella zona. Praticissimo da usare, in quanto viene regolato attraverso il telecomando incluso.

termoforo elettrico per cervicale
un esempio di termoforo per cervicale

Come scegliere un cuscino elettrico riscaldante

Per aiutarti nella scelta del tuo nuovo cuscino termico, abbiamo stilato una lista con i criteri da considerare prima di passare all’acquisto di questo accessorio. Vediamoli insieme:

  • forma e dimensioni: alcuni vengono ideati appositamente per una zona specifica – quelli che presentano la forma di un mantello sono ideati per la cervicale, quelli a forma di cuscino vero e proprio sono più indicati per curare i dolori del collo. Se il modello è piccolo, si deve tenere in conto che scalderà una zona in particolare, mentre quelli più grandi potranno coprirne di più contemporaneamente;
  • materiali: solitamente vengono formati da un rivestimento esterno, in cotone nel caso di cuscini con all’interno dei semi, o in microfibra, nel caso di cuscini termici elettrici. In entrambi i casi, questi rivestimenti si possono facilmente lavare in lavatrice, seguendo le raccomandazioni della casa di produzione;
  • riscaldamento: esso può essere elettrico, o al microonde (o forno). Quelli elettrici si riscaldano più velocemente, dando la possibilità di regolare la temperatura, e spesso hanno una funzione di autospegnimento. Una volta staccati dalla corrente, tendono a raffreddarsi subito, quindi è importante valutare la lunghezza del cavo o la presenza di molte prese di corrente in casa. I cuscini termici che si possono riscaldare nel microonde o nel forno impiegano più tempo per diventare caldi, ma non presentano fili, rendendoli comodi e dando possibilità di movimento durante l’utilizzo. Inoltre, possono essere utilizzati a freddo, dopo averli riposti in congelatore. Un loro difetto è che non sono molto grandi e la temperatura non si mantiene alta per molto tempo. Scegliete quello più adatto alle vostre esigenze e preferenze;
  • sicurezza: i cuscini termici elettrici presentano dei sistemi di sicurezza efficaci, specialmente se si tratta di marchi affidabili. Essi presentano un termostato per rilevare la temperatura, e la capacita di spegnimento automatico. Assicuratevi che il prodotto abbia il marchio CE, ovvero che sia realizzati con materiali certificati e approvati.

Le fascie riscaldanti per collo consigliate dagli utenti

In Conclusione

Un prodotto davvero ottimo per alleviare la vostra cervicale e altri dolori presenti tra collo e schiena. Se state cercando un rimedio efficace per risolvere questo problema, il cuscino termico fa sicuramente al caso vostro! Ormai in commercio esistono tantissime tipologie di cuscini riscaldanti per cervicale, adatte a qualsiasi esigenza, e siamo sicuri che troverete quello più adatto alle vostre esigenze. Una volta utilizzato, non potrete davvero più farne a meno!