Lettino da Campeggio per Bambini – Quali acquistare? ecco i migliori con recensioni

Se siete amanti dei viaggi e avete dei bambini, avrete sicuramente pensato a come predisporre loro le stesse comodità che trovano in casa. In particolare, in campeggio sembra difficile far dormire il vostro bambino in modo sereno e tranquillo. Non si ha sempre a disposizione un letto adatto a lui. Tuttavia, con un piccolo investimento possiamo usufruire di un utilissimo lettino trasportabile, un grande alleato per le vacanze e per i sogni d’oro.

Ma vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta e andiamo a scoprire qualche informazione utile per la vostra miglior scelta.

Ah, prima volevamo dirti che abbiamo recensito anche questi tavoli da campeggio interessanti!

Lettino da campeggio, Cos’è

Un lettino da campeggio, o anche chiamato lettino da viaggio, è un letto di dimensioni ridotte e adattate alla grandezza di un bambino, in genere sono predisposti per bambini fino a massimo 36 mesi. Si tratta di un lettino che garantisce massimo comfort e massima sicurezza. È leggero e facile da trasportare, infatti una delle sue caratteristiche più amate è il fatto di poterlo piegare e di poterlo compattare.
Ne esistono diversi tipi in giro per il mercato, ma abbiamo deciso di mostrarvi intanto le nostre migliori scelte:

I migliori lettini da campeggio del 2022

Kinderkraft – La scelta del nostro staff 👀

Come primo prodotto consigliamo questa culla da viaggio della nota Kinderkraft che da anni si occupa di produrre prodotti per bambini e famiglie. Si tratta di un lettino dotato di reti laterali, pratici accessori e sistemi di frenatura automatica. Inoltre, è progettato per tenere fino a un massimo di 25 kg. Viene recensito dai consumatori come:
● facile da montare
● robusto
● comodo e pratico

Un difetto che va certamente segnalato è:
● peso: nonostante il materiale plastico leggero e resistente, il lettino ha le doghe in legno che ne aumentano il peso

Bakaji – La culla da campeggio più economica 💰

Rimanendo nella stessa fascia di prezzo, consigliamo anche questo lettino pieghevole da viaggio e da campeggio Bakaji. Anche in questo caso, si tratta di un comodo lettino che può portare fino a un massimo di 25 kg, dotato di pratiche tasche per accessori e materasso in spugna per un comfort eccellente. Viene apprezzato per le seguenti caratteristiche:
● struttura resistente in metallo
● facile apertura e chiusura
● ottimo rapporto-qualità prezzo

Non sono state riscontrate particolari note negative dai consumatori.

Safety 1st – La soluzione più leggera 🪶

Questo lettino da campeggio risulta leggero e compatto. Ha una base imbottita e composta da fibra di legno che la rende abbastanza resistente e stabile. È nota soprattutto per:
● facilità di trasporto
● comodità nella chiusura/apertura
● comodità per il bambino
Unica nota negativa è :
● capacità: rispetto agli altri prodotti che arrivano a 25 kg, questo lettino può mantenere fino a 15 kg.

Hauck – La migliore per gli utenti 🏆

Con un budget decisamente superiore potete usufruire di questa culla portatile accessoriata.
Questa culla ha numerosi vantaggi che ci permettono una estrema comodità e molti utilizzi per far fronte ad ogni esigenza. Infatti, è amata dai consumatori Amazon per i seguenti motivi:
● dotazione di un “organizer” portaoggetti
● dotazione di giocattoli per un miglior intrattenimento
● facile da montare e trasportare
● materiali di buona fattura
● presenza di un fasciatoio che potete staccare e riattaccare facilmente

Alcune persone potrebbero storcere il naso per:
● prezzo: costa praticamente il doppio rispetto ai lettini che troviamo di solito ma, con tutti questi vantaggi, il costo è giustificato

Kindercraft – La migliore per qualità prezzo 👶

Se avete comunque un pochino di budget in più ma non volete raddoppiare in pieno i costi, questo lettino della Kinderkraft può fare al caso vostro. Presenta tutte le caratteristiche del lettino precedente, quindi ha in dotazione un pratico portaoggetti, fasciatoio removibile e giocattoli. Oltre a questi pro, dobbiamo citarne altri:
● sicurezza: è dotato di sistemi di blocco anti-chiusura inaspettata e freni per le 4 ruote.
● ottimo per viaggiare: con le dimensioni standard, questo prodotto è facilmente trasportabile e ripiegabile.
● pratico: ha una particolare funzionalità che permette un movimento a dondolo, regolando il fondo del lettino.

Uno svantaggio, che rimane soggettivo, può essere:
● prezzo: non molto idoneo a chi non vuole investire più di tanto in un lettino da campeggio

Lo sapevi? Esistono versioni deluxe di cui abbiamo parlato anche prima, quindi più costose, in cui il lettino è dotato di altre funzionalità molto utili tra cui taschini e “organizer” per metterci pannolini, indumenti di ricambio e tutto ciò che è necessario al bambino.
Inoltre, per i neonati, è possibile acquistare un lettino progettato a mo’ di culla con i giochi per intrattenerli magari durante il viaggio o momenti di riposo.

Abbiamo recensito anche queste lampade proiettori di stelle per bimbi

Come aprire e chiudere un lettino da campeggio?

C’è un piccolo trucchetto per aprire e chiudere un lettino da campeggio. Nonostante la sua semplicità nell’apertura, le prime volte molte persone ci perdono la testa perché non conoscono un metodo semplice e veloce.

Ecco il trucco: il lettino si presenterà già piegato e compattato con una parte centrale e i suoi lati piegati verso il centro. Il perno deve essere la parte in mezzo. Quindi apriamo leggermente il lettino tirando i lati verso l’esterno e mantenendo lo snodo centrale sempre sollevato. Una volta fatto ciò, apriamo ancor di più le parti laterali fino ad appoggiarle per bene a terra e infine abbassiamo sempre la parte centrale.

Dovremo sentire un “click” quando si è abbassata del tutto. Ora il lettino è aperto.
Per chiuderlo, invece, dovete sollevare il centro tramite l’apposita cordicella e ripetere i passaggi al contrario. Quindi riportare i lati verso il centro e chiudere definitivamente.

Quando mi ero fatta la stessa domanda, avevo trovato questo video illustrativo che, anche se in un altra lingua, vi aiuterà a capire quanto sia davvero facile montare un lettino da campeggio e viaggio!

Da che età il bimbo può usare una culla da campeggio?

Il lettino per neonato da campeggio è stato progettato, come anche ribadito all’inizio dell’articolo, per essere usato con bambini dai 0 ai 36 mesi. Sarebbe più opportuno comprarlo appena nato, in questo modo avete 3 anni sicuri in cui potete usufruire dell’attrezzo.
Molto importante è tenere presente che la culla rimane stabile fino a un certo peso. Generalmente, siamo intorno ai 15 kg fino a un massimo di 25 kg, quindi è da valutare anche il peso del bambino arrivato a una certa età.

Come scegliere un lettino da campeggio

Per scegliere questo prodotto non basta conoscere quali sono i migliori lettini nel mercato. Ci sono dei criteri da considerare per non ritrovarsi un lettino non adatto alle vostre esigenze e non spendere soldi inutilmente.
Vediamo in seguito i criteri:

  • tipologia: esistono diverse tipologie di culle da campeggio. Quelle basilari hanno una struttura rettangolare, altri invece hanno una struttura più circolare con una vera e propria porticina fatta con lo stesso materiale dell’involucro. Molto spesso sono dotate di tasche utili alla mamma per inserire indumenti del bambino e pannolini. Altre ancora invece hanno i giocattoli inclusi e appesi per tenere distratto il bambino. Come vedete, bisogna capire le esigenze per ogni famiglia e scegliere quella più adatta.
  • materiali: molto importante è conoscere il materiale di fattura e i sistemi di sicurezza come l’anti-chiusura e l’anti-ribaltamento. Tutto ciò per una sicurezza sia del bambino che nel trasporto.
  • comodità: la comodità è sempre ben accetta. Per un lettino che garantisce comfort bisogna accertarsi che il materasso sia morbido e regolabile in altezza, le parti laterali siano costituite da una rete sia per non far cadere il bambino, che per dare un passaggio adeguato di aria e infine, è necessario un fondo letto stabile e rigido.

Le ultime scelte degli utenti con recensioni

In Conclusione

In conclusione, sceglierne uno non è così troppo complicato, se avete letto questo articolo, sicuramente avrete le basi per cominciare a considerare e selezionare tutte le tipologie presenti nel mercato.
Il lettino da campeggio è veramente utile per garantire serenità, comfort e sicurezza al vostro bambino. Quando non si può avere a disposizione una simile comodità, è molto difficile trovare una soluzione adatta. Alcune strutture di camping o hotel non predispongono attrezzature simili e un lettino trasportabile rimane sempre un valido alleato per sonni tranquilli fuori casa.