Cavatappi elettrico – ne vale la pena? scopriamo i vantaggi e quali sono i migliori

Gli amanti del vino lo sanno bene, il momento in cui si apre una nuova bottiglia a tavola equivale a un vero e proprio rituale con tutti i commensali riuniti e attenti all’evento. Indipendentemente dal fatto che a occuparsene sia un professionista o meno, è importante seguire la procedura con attenzione per riuscire a evitare alcuni tra i più spiacevoli imprevisti, come ad esempio che il tappo si rompa finendo all’interno della bottiglia oppure l’eventualità di macchiare la tovaglia.

Esistono diverse tipologie di cavatappi da poter impiegare a seconda delle proprie capacità o preferenze. A partire dai modelli classici come quello a forma di omino oppure a T, che richiedono maggiore forza e attenzione, quello professionale utilizzato quasi esclusivamente da sommelier per il livello di precisione richiesto e, infine, il cavatappi alimentato elettricamente che in pochi secondi e in maniera completamente automatica – quindi senza richiedere sforzi – consente di aprire la bottiglia escludendo il rischio di danneggiarla o farsi male.

Proprio per i numerosi vantaggi offerti, nonostante si tratti di uno strumento nuovo, l’apribottiglie elettrico è sempre più diffuso sul mercato e apprezzato sia da parte di inesperti che di professionisti.

Curiosi? vediamo qual’è il miglior cavatappi elettrico in commercio…

I Migliori cavatappi elettrici del 2022

Flauno Cavatappi Elettrico, l’ultima aggiunta 😮


Connubio perfetto di estetica e funzionalità, questo modello di cavatappi elettrico lascia senza fiato per il livello di qualità raggiunto sotto diversi punti di vista. Innanzitutto il design, solido per la presenza di plastica ABS e scocca in lega di alluminio, al quale si aggiunge l’attenzione allo stile accentuato dalla luce led che risalta il profilo dell’oggetto. Preciso e potente, grazie a due piccoli pulsanti può aprire circa 120 bottiglie prima di richiedere una carica. Nella confezione sono incluse le batterie e un set completo di tappo aspira aria, versatore e taglia capsule.

Pro:

  • Design accattivante
  • Presenza di accessori con set completo
  • Materiali resistenti
  • Lunga durata

Contro:

  • Non adatto a un uso prolungato nel tempo

Twinz’up Cavatappi Elettrico più scelto 🏆


Basta premere un pulsante e in 8 secondi il gioco è fatto, la tua bottiglia è aperta! Realizzato in acciaio inossidabile, presenta una base traslucida che si illumina grazie a una luce led per avvisare che lo strumento e in funzione e sta estraendo il tappo. E se non si è soddisfatti o si dovesse riscontrare qualche problema durante l’uso, l’azienda offre ben 2 forme di garanzia in modo da risolvere qualsiasi genere di problema.

Pro:

  • Maneggevole
  • Design accattivante
  • Materiali resistenti
  • Presenza di doppia garanzia

Contro:

  • Assemblaggio delle componenti da migliorare

EBUYFIRE Cavatappi Elettrico più professionale 👍

Raffinato e multifunzionale, questo set composto da un cavatappi elettrico, un tappo per bottiglia, un versatore per il vino e un coltello in alluminio è il regalo perfetto da fare a se stessi o a chiunque sia appassionato di vino. Oltre al valore estetico del prodotto e alla grande funzionalità, a fare la differenza è la possibilità di ricaricare l’apparecchio velocemente tramite un cavo usb. In poco tempo sarà utilizzabile per aprire fino a 80 bottiglie impiegando appena 5 secondi per bottiglia. A confermare il funzionamento è una piccola luce rossa.

Pro:

  • Presenza di accessori con set completo
  • Materiali resistenti
  • Design accattivante
  • Ottimo rapporto qualità prezzo

Contro:

  • Potenza migliorabile

Rovtop Cavatappi Elettrico più economico 💰

Un cavatappi elettrico molto pratico grazie alle dimensioni contenute e alla luce blu che si accende ogni volta che l’apparecchio entra in funzione. Anche in questo caso i materiali utilizzati sono acciaio inossidabile e la plastica per ottenere la trasparenza alla base. Comprensivo di accessori per versare il vino o chiudere la bottiglia, può essere facilmente ricaricato tramite cavo usb incluso nella confezione ed essere usato per stappare circa 80 tappi.

Pro:

  • Maneggevole
  • Materiali resistenti
  • Presenza di accessori con set completo

Contro:

  • Durata inferiore a quanto proposto

Lo sapevi che un apribottiglie elettrico dura in media 3 o 4 anni? In base a questo dato, il consiglio è quindi quello di ponderare bene il rapporto qualità prezzo nella scelta del prodotto, in modo da avere uno strumento potente e affidabile anche se per un limitato lasso di tempo. Infatti, se si pensa che a confronto un cavatappi tradizionale potrebbe durare molto più a lungo, in realtà è vero solo in parte perché anche in questo caso a incidere sulla usabilità sono la resistenza e qualità dei materiali.

Come si usa un cavatappi elettrico?

Già di per sé uno strumento semplice nel design come nella funzionalità, il cavatappi elettrico presenta un utilizzo intuitivo in quanto molto simile a quello che tutti noi conosciamo. Si parte dal rimuovere la pellicola in alluminio o in plastica che serve a proteggere il tappo, dopodiché il sistema di centraggio automatico aiuta a forare il sughero con precisione. Successivamente, lo stesso automatismo consente di muovere la spirale secondo un movimento in senso orario verso il basso e poi, una volta raggiunto il punto massimo di profondità, a risalire verso l’alto in senso opposto. In quest’ultima fase il tappo viene portato con sé ed espulso – sempre automaticamente – prima dalla bottiglia e poi dal cavatappi. Il tutto è azionabile semplicemente mediante un pulsante posto sull’apparecchio.

quali sono i vantaggi di un cavatappi elettrico?

Trattandosi di un attrezzo semplice nella forma come nell’utilizzo, i vantaggi determinati dalla scelta di utilizzare un cavatappi elettrico sono molteplici.
Innanzitutto, indipendentemente dalla marca o dal design, si tratta di un prodotto compatibile con ogni tipologia di tappo in sughero – di tipo normale o sintetico – e con ogni forma di bottiglia. A questo si aggiunge la velocità d’uso, poiché grazie all’automatismo di cui è provvisto il sistema alla base dell’apribottiglie, serviranno solo pochi secondi per aprirne una, circa 6 o 7 per un totale di autonomia fino a 40 o 50 bottiglie a seconda della batteria impiegata. Senza dimenticare la particolare attenzione rivolta al design, trattandosi di oggetti ergonomici e minimal, realizzati con l’impiego di materiali di alta qualità e sofisticate tecnologie.

Quali sono le migliori marche di apribottiglie elettrici?

Alcune delle migliori aziende produttrici di cavatappi elettrici sono brand già famosi in tutto il mondo. Ad esempio, Peugeot, importante casa automobilistica che con il nome Peugeot Saveurs dal XIX secolo produce in Francia oggetti per la casa; la tedesca Bosch, operativa da 130 anni nella realizzazione di prodotti utilizzati nei veicoli, in casa e in contesti lavorativi; oppure l’olandese Brabantia, molto attenta alla qualità dei materiali impiegati. Proseguendo poi con altri due nomi come WMF e Twinz’up, aziende rispettivamente tedesca e francese presenti soprattutto sul mercato europeo.

cavatappi elettrico

Come scegliere un cavatappi elettrico per vino

Giunti al termine di questa presentazione, è opportuno ricapitolare in maniera più approfondita quali sono gli aspetti fondamentali da considerare prima di procedere con l’acquisto di un cavatappi elettrico.

Materiali: trattandosi di un oggetto da utilizzare con frequenza, la resistenza è sinonimo di qualità. Per questo è importante scegliere modelli realizzati con materiali adeguati, come ad esempio l’acciaio inossidabile che presenta il vantaggio di essere solido, inodore e resistente agli acidi.

  • Design: in questo caso il design riguarda sia la maneggevolezza dello strumento, che deve essere necessariamente ergonomico, sia lo stile, importante soprattutto per gli appassionati del settore.
  • Autonomia: in media un cavatappi può riesce ad aprire fino a circa 60 bottiglie prima che la ricarica, o il cambio di batterie, sia necessario. Ricordiamo infatti che esistono due modalità di alimentazione: cavatappi con batteria ricaricabile tramite porta usb e quelli con batterie standard.
  • Velocità: è determinata dalla potenza dello strumento e dall’attenzione all’ergonomia che consente di utilizzarlo con facilità.
  • Accessori: considerando che tra i maggiori acquirenti di apribottiglie elettrici ci sono gli appassionati di vino o chi lavora nel settore, spesso è possibile trovare sul mercato anche modelli multifunzionali che associano all’apertura delle bottiglie altre possibili azioni riferite al modo di versare o conservare il vino.
  • Garanzia: per quanto il prodotto scelto possa assicurare la massima qualità, potrebbe accadere di danneggiarlo o che sia difettoso. Ragion per cui è sempre utile verificare la presenza di una garanzia che ci copra da eventuali imprevisti.

Stappa bottiglie elettrici che potrebbero interessarti

In Conclusione

Che tu voglia regalarlo o comprarlo per uso personale, la scelta di acquistare un cavatappi elettrico si rivelerà sicuramente vantaggiosa. Si tratta infatti di uno strumento dalle molteplici qualità: dalla dimensione ridotta e maneggevole alla semplicità d’uso e resistenza dei materiali. Senza dimenticare l’attenzione all’estetica. Averne uno consente di aprire qualsiasi bottiglia di vino senza correre il rischio di figuracce o di farsi male.